Nella letteratura, il concetto di buona pratica si utilizza per descrivere i risultati, i punti di forza e di debolezza, i processi di un qualsivoglia progetto o iniziativa in relazione alle sue linee operative, all’efficacia del suo svolgimento ed alle sue modalità di realizzazione.

Le buone pratiche sono utili da condividere e divulgare nella misura in cui tali esperienze siano in grado di alimentarne di nuove in contesti diversi da quello originario, o rappresentino un riferimento efficace per trarre spunti, informazioni e soluzioni utili ad innestare sviluppi innovativi o implementazioni alle proprie iniziative, ovvero essere adattate – con le dovute accortezze - al proprio contesto locale ed alle proprie esigenze interne.

MACRO AREE 
Risultati immagini per progetti
PROGETTI LABORATORI PREMI E RICONOSCIMENTI

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Cerca nel sito

ELENCO COMPLETO DELLE



A
.S. 2017/18
IL DOPPIO DIPLOMA

 
Inizio